Termini e Condizioni - Salumificio Valverde

TERMINI E CONDIZIONI

ARTICOLO 1 – PREMESSA
Le condizioni generali di seguito elencate formano parte integrante del contratto di vendita on-line stipulato via Internet tra l’acquirente – consumatore, che di seguito verrà definito ‘CLIENTE’, e il Salumificio Valverde S.R.L. , che di seguito verrà definito ‘VENDITORE’, e ne regolano le fasi preliminari, la conclusione e l’esecuzione.
La normativa che regola in via principale detto tipo di vendita è rappresentata dal D.Lgs. 50/1992, dal D.Lgs. 114/98, art.18 (Disciplina relativa al settore Commercio), dal D.Lgs. 185/99 (Tutela del consumatore nelle vendite a distanza), dalla Direttiva N. 2000/31 della Comunità Europea, dal D. Lgs. 70/2003 e dagli artt. 1341 e ss. del Codice Civile.
Eventuali modificazioni delle presenti condizioni generali di vendita saranno rese note mediante pubblicazione sul sito ed avranno validità solo per i contratti conclusi successivamente alla loro entrata in vigore.

 

ARTICOLO 2 – OGGETTO DEL CONTRATTO
Il contratto ha per oggetto la compravendita di Salumi che Salumificio Valverde S.R.L. pone in commercio ‘online’, ovvero utilizzando il sistema della vendita a distanza realizzato tramite la rete Internet attraverso il sito www.salumificio-valverde.it

 

ARTICOLO 3 – ACCETTAZIONE E PERFEZIONAMENTO DEL CONTRATTO
1. Il contratto stipulato tra il VENDITORE e il CLIENTE si perfeziona con l’accettazione, anche solo parziale, dell’ordine da parte del VENDITORE , il quale si riserva il diritto, a suo insindacabile giudizio, di accettare l’ordine.
3. Effettuando un ordine nelle varie modalità previste nei successivi articoli, il CLIENTE dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornite durante la procedura d’acquisto e di accettare integralmente le condizioni generali e di pagamento di seguito riportate.
4. Viene escluso ogni diritto del CLIENTE a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione, anche parziale, di un ordine.
5. Il presente contratto telematico, alla luce della superiore normativa, s’intende concluso nel momento in cui il CLIENTE riceve via e-mail dal VENDITORE la comunicazione dell’accettazione dell’ ordine da parte di quest’ultimo.
Tale comunicazione conterrà un riepilogo delle informazioni relative alle caratteristiche essenziali del bene acquistato e l’indicazione dettagliata del prezzo, dei mezzi di pagamento e dei costi di consegna.

 

ARTICOLO 4 – ORDINI DI ACQUISTO.
Gli ordini di acquisto dei prodotti in vendita vanno effettuati compilando in ogni sua parte l’apposito modulo d’ordine che il VENDITORE mette a disposizione sul proprio sito, ed ai fini di legge sono da considerare come proposta contrattuale d’acquisto.

 

ARTICOLO 5 – MODALITÀ DI ACQUISTO

1. Il CLIENTE può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico del VENDITORE al momento dell’inoltro dell’ordine e visionabili all’indirizzo internet www.salumificio-valverde.it, così come descritti nelle relative schede informative. Nel caso in cui il prodotto prescelto non fosse più disponibile, il VENDITORE metterà a disposizione del CLIENTE un prodotto con caratteristiche analoghe a quello scelto od avviserà tempestivamente il CLIENTE proponendo soluzioni alternative.
2. Il VENDITORE, pertanto, si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dal produttore, senza necessità di preavviso alcuno.
3. I prodotti commercializzati sono di provenienza Italiana.
4. L’ordine di acquisto deve essere compilato in ogni sua parte e contenere tutti gli elementi necessari per la corretta identificazione dei prodotti acquistati .
5. Ciascun ordine trasmesso costituisce proposta contrattuale del CLIENTE e, pertanto, è vincolante per il VENDITORE solo se confermato per accettazione.
6. La corretta ricezione dell’ordine è confermata dal VENDITORE mediante una risposta via e-mail, inviata all’indirizzo di posta elettronica comunicato dal CLIENTE. Tale messaggio di conferma riporterà data e ora di ricezione dell’ordine e un NUMERO D’ORDINE, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con il VENDITORE. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal CLIENTE che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte in questo documento.
7. Nel caso di mancata accettazione dell’ordine, il VENDITORE si impegna ad una tempestiva comunicazione al CLIENTE.
8. L’evasione dell’ordine equivale a conferma dello stesso.
9. Il VENDITORE si riserva il diritto di non accettare ordini incompleti, non debitamente compilati.
10. Salvo ove diversamente indicato, i prezzi dei prodotti pubblicati devono intendersi in Euro. (€.) essi costituiscono offerta al pubblico e sono da considerarsi IVA inclusa.
11. I prezzi sono soggetti ad aggiornamenti senza preavviso e sono subordinati alla disponibilità di magazzino. Il VENDITORE si riserva il diritto di confermare ovvero di modificare i prezzi dei prodotti pubblicati nel sito internet e/o su materiale pubblicitario al momento della conferma dell’ordine.
12. La documentazione fiscale relativa ai prodotti ordinati viene emessa dal VENDITORE al momento della spedizione.

 

ARTICOLO 6 – MODALITÀ DI PAGAMENTO

1. Viene data la possibilità al CLIENTE di scegliere fra le seguenti modalità di pagamento: carta di credito oppure bonifico bancario.
2. Nei casi di acquisto della merce con modalità di pagamento Carta di Credito, contestualmente alla conclusione della transazione online, l’istituto bancario di riferimento provvede ad autorizzare l’importo relativo all’acquisto effettuato. Le carte di credito accettate sono tutte quelle che si appoggiano al circuito Paypal.
3. In nessun momento della procedura di acquisto il VENDITORE può conoscere informazioni relative alla carta di credito dell’acquirente, in quanto vengono digitate direttamente sul sito dell’istituto bancario che gestisce la transazione (con elevatissimi sistemi di sicurezza) e nessun archivio informatico del VENDITORE contiene, né conserva, tali dati.
4. In nessun caso il VENDITORE può quindi essere ritenuto responsabile per eventuale uso fraudolento e indebito di carte di credito da parte di terzi, all’atto del pagamento di prodotti.
5. In caso di pagamento tramite bonifico bancario l’accettazione dell’ordine e la spedizione avverranno solamente ad avvenuta notifica di ricezione pagamento da parte dell’istituto bancario del VENDITORE.
6. In caso di pagamento in contrassegno chi consegnerà la merce al CLIENTE si occuperà anche della riscossione di quanto dovuto.

 

ARTICOLO 7 – MODALITÀ DI CONSEGNA E SPESE DI SPEDIZIONE

1. Il VENDITORE accetta ordini con consegna SOLO nel territorio dello Stato Italiano.
2. Mediamente i tempi di consegna della merce ordinata sono di 15 giorni lavorativi gli stessi potranno subire variazioni in caso di disponibilità o meno in sede del prodotto, su richieste particolari del CLIENTE, per cause di forza maggiore, a causa delle condizioni di traffico e della viabilità in genere o per atto dell’Autorità. La consegna standard, salvo diverso accordo scritto fra le parti, avverrà tutti i giorni feriali, dal lunedì al venerdì. E’, comunque, esclusa qualsiasi responsabilità del VENDITORE per eventuali disservizi, ritardi od omissioni nelle consegne, imputabili a caso fortuito o forza maggiore. E’, altresì, esclusa la sopradetta responsabilità in caso di incendi, scoppi, scioperi, terremoti, alluvioni ed altri similari eventi che dovessero impedire l’esecuzione del contratto nei modi e tempi previsti dalle presenti Condizioni Generali e dalla legge.
3. I prodotti verranno consegnati dal VENDITORE al CLIENTE all’indirizzo da esso indicato al momento dell’effettuazione dell’ordine. In caso di assenza del CLIENTE all’atto della consegna nel luogo indicato, verrà rilasciato un avviso, in seguito al quale sarà onere del CLIENTE stesso prendere contatti nel più breve tempo possibile con il VENDITORE per concordare le modalità di consegna.
4. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il CLIENTE è tenuto a controllare che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato in fattura; che l’imballo risulti integro, non danneggiato o comunque alterato. Eventuali danni esteriori o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati al corriere che effettua la consegna, apponendo la dicitura ‘ritiro con riserva’ sull’apposito documento accompagnatorio e confermati, entro 24 ore mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere, il cui indirizzo è esplicitato sul documento accompagnatorio. Nel caso specifico di pacco danneggiato scrivere ‘ritiro con riserva perché il pacco è danneggiato’.
Il CLIENTE è tenuto a comunicare tempestivamente al VENDITORE a mezzo e-mail.
Una volta firmato il documento del corriere, il CLIENTE non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche esteriori di quanto consegnato.
5. Pur in presenza di imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro 24 ore dal ricevimento. Eventuali danni o anomalie occulti dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere il cui indirizzo è esplicitato sul documento accompagnatorio.
6. Ogni segnalazione oltre i suddetti termini non sarà presa in considerazione. Per ogni dichiarazione, il CLIENTE si assume la responsabilità piena di quanto dichiarato.
7. Le spese di spedizione sono a carico del CLIENTE e sono evidenziate esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine ed il pagamento di esse avverrà utilizzando la modalità scelta per il pagamento all’atto dell’ordine. Le spese di consegna si intendono valide per tutto il territorio italiano.

 

ARTICOLO 8 – DIRITTO DI RECESSO

1. Ai sensi dell’art.5 D.lgs. 185/99 il CLIENTE è un ‘consumatore’ (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine al VENDITORE un riferimento di partita IVA) ed ha diritto a recedere dal contratto stipulato a distanza, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, comunicando tempestivamente la disdetta dell’ordine effettuato via e-mail all’indirizzo info@salumificio-valverde.it del VENDITORE prima di averne ricevuto conferma secondo quanto previsto al precedente art. 4, oppure prima che la merce sia stata spedita.
Qualora sia già avvenuta la consegna del bene, il diritto di recesso si esercita con l’invio, entro il termine di 10 giorni lavorativi decorrente dal giorno del ricevimento della merce, di lettera raccomandata con avviso di ricevimento all’indirizzo della sede del VENDITORE Salumificio Valverde S.R.L. Località Casa Balestrieri – 27050 – Valverde (PV) .
Tale comunicazione deve contenere i dati necessari ad individuare esattamente l’ordine, la chiara volontà di rinunciare all’acquisto ed il prodotto od i prodotti per i quali s’intende esercitare il diritto di recesso, allegando copia del relativo documento fiscale (Fattura o Documento Di Trasporto).
Il CLIENTE è tenuto a restituire la merce o a metterla a disposizione del VENDITORE o della persona da questi designata, entro il termine di 10 giorni lavorativi, decorrenti dalla data del ricevimento della stessa.
In questo caso, le uniche spese dovute dal consumatore per l’esercizio del diritto di recesso sono le spese dirette di restituzione del bene al mittente.
Il VENDITORE, di contro, si obbliga a rimborsare al CLIENTE nel minor tempo possibile le somme da questi versate a titolo di pagamento del prezzo, senza costi aggiuntivi, e comunque entro 30 giorni dalla data in cui, venuto a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del CLIENTE, riceve la merce ordinata, integra e nella confezione originale, all’indirizzo della sede del VENDITORE.
2. Il CLIENTE non può esercitare il diritto di recesso nei seguenti casi:
a) in caso di fornitura di beni confezionati su misura, chiaramente personalizzati o che, per loro natura, non possono essere rispediti o rischiano di deteriorarsi o alterarsi rapidamente;
b) nel caso in cui il mancato ritiro della merce ordinata sia imputabile all’assenza del CLIENTE dal luogo di consegna o, comunque, al suo ritardo od alla sua negligenza;
c) nel caso in cui i prodotti consegnati in confezioni o contenitori sigillati siano stati aperti o danneggiati dal CLIENTE;
d) sono esclusi dal diritto di recesso gli acquisti effettuati da Ditte, Aziende, Imprenditori, Liberi Professionisti e da tutti i soggetti possessori di Partita IVA.
3. Il VENDITORE provvederà a rimborsare al CLIENTE l’intero importo già pagato, nel minor tempo possibile e comunque entro 30 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione di recesso, previo ricevimento della merce oggetto del recesso, tramite procedura di storno dell’importo addebitato sulla Carta di Credito o a mezzo Bonifico Bancario. In quest’ultimo caso, sarà cura del CLIENTE fornire tempestivamente le coordinate bancarie sulle quali ottenere il rimborso.
4. Le spese ed i rischi del trasporto per la restituzione sono integralmente a carico del CLIENTE; la restituzione di prodotti non integri, deteriorati, incompleti di dotazioni originali non sarà accettata dal VENDITORE.
5. Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato.
6. Il VENDITORE non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.
7. Nel caso di decadenza del diritto di recesso, il VENDITORE provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione.

 

ARTICOLO 9 – TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

1. I dati personali forniti dal CLIENTE verranno trattati con mezzi sia elettronici che cartacei dal VENDITORE, nel rispetto della normativa sulla privacy (vedi informativa ex art.13 D.Lgs. 196/2003) per le finalità collegate all’esecuzione del contratto stipulato, per effettuare i corrispondenti adempimenti fiscali e per le relative comunicazioni che dovessero rendersi necessarie.
Il conferimento di tali dati è obbligatorio per le finalità sopra indicate, pena l’impossibilità per l’azienda di eseguire correttamente l’ordine effettuato.
I dati raccolti potranno essere esibiti alle autorità di Pubblica Sicurezza o ad altri Enti equiparati od autorità per legge autorizzate. L’interessato gode dei diritti di accesso ai dati di cui all’art. 7 D.Lgs. 196/2003.
2. Titolare del trattamento dati è Salumificio Valverde S.R.L. in persona del legale rappresentante, salvo che non sia nominato un responsabile ai sensi della dell’art. 29 del D.lgs. n. 196/2003.
3. Al CLIENTE, in ogni momento, spetta il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati personali con comunicazione scritta da inviarsi alla sede legale del VENDITORE
4. Il CLIENTE, il quale dichiara di aver ricevuto l’informativa ai sensi dell’art. 13 e sui diritti allo stesso spettanti, ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, ha il diritto di accedere ai propri dati secondo le modalità ivi previste.
5. Il CLIENTE ha la facoltà di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento di dati personali che lo riguardano, previsto a fini di informazioni commerciali o di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta ovvero per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale interattiva e di essere informato dal titolare, non oltre il momento in cui i dati sono comunicati o diffusi, della possibilità di esercitare gratuitamente tale diritto.

 

ARTICOLO 10 – GARANZIE ED ASSISTENZA CLIENTE

Qualora il CLIENTE dovesse ravvisare anomalie, imperfezioni o difetti potrà rivolgersi per ottenere risposte in meritO mandando una e-mail a info@salumificio-valverde.it oppure al seguente numero telefonico: +39 0383-589901

 

ARTICOLO 11 – GIURISDIZIONE E FORO COMPETENTE

Il commercio online dei prodotti presenti in questo Sito è interamente regolato dalla Legge Italiana. Per quanto non sia espressamente disposto nelle presenti Condizioni Generali, valgono le norme di legge e del Codice Civile agli artt. 1325 e ss. applicabili al contratto in generale, stipulato online dal CLIENTE con il VENDITORE.

Le controversie civili inerenti all’applicazione, interpretazione, esecuzione e violazione dei contratti di acquisto stipulati on-line, tramite la rete Internet, attraverso il sito www.salumificio-valverde.it sono sottoposte alle presenti Condizioni Generali, ed alla Legge Italiana.

In particolare, la competenza territoriale è inderogabilmente:
A) del giudice del luogo di residenza o di domicilio della persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta (Consumatore Finale, come individuato dall’art.1469bis, comma 2°, del codice civile), laddove ubicato nel territorio dello Stato.
B) del giudice del luogo di esecuzione del contratto, qualora la residenza o il domicilio del Consumatore Finale si trovino al di fuori del territorio dello Stato Italiano.
C) del Foro di Pavia, se il CLIENTE è titolare di partita IVA ed acquista per rispondere a sue esigenze aziendali, e/o nel quadro della sua attività imprenditoriale o professionale (NON CONSUMATORE).

 

ARTICOLO 12 – MODIFICA DELLE CONDIZIONI DI VENDITA

Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate unilateralmente dal VENDITORE senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel proprio sito internet www.salumificio-valverde.it

 

ARTICOLO 13 – RINVIO

Per quanto non espressamente previsto dalle presenti condizioni di vendita si rinvia alle disposizioni del Codice Civile italiano e alla legislazione in materia di vendita a distanza e comunque alle norme nazionali vigenti ed agli usi locali.

 

ARTICOLO 14 – CONFERMA DELL’AVVENUTA LETTURA DELLE CONDIZIONI DI VENDITA.
La convalida dell’ordine effettuato non potrà avvenire se non vi sarà un esplicito comando del CLIENTE (accettazione) volto a confermare l’avvenuta lettura delle presenti Condizioni Generali di Vendita. In assenza di detto comando, il sistema informatico del sito impedirà la conferma e, dunque, la convalida dell’ordine stesso.

 

Accedendo ed utilizzando questo sito INDICATE CHIARAMENTE L’ACCETTAZIONE dei presenti TERMINI E CONDIZIONI